HomeInformatici senza frontiereScuola Holden

Ha pochi giorni di vita il progetto di Telecom Italia che mira a diminuire il digital divide generazionale. Si chiama “Navigare Insieme” e nasce sulla scia del già avviato progetto di sensibilizzazione alle tematiche della navigazione sicura in rete dedicato ai più piccoli: Navigare Sicuri.
L’obiettivo del progetto dedicato alla generazione dei padri è la promozione dell’uso delle nuove tecnologie della comunicazione tra gli over 60. Una piattaforma web, www.navigareinsieme.org, amica della generazione matura che, con un linguaggio semplice e una serie d’interazioni multimediali.

Con il 2012 vi sarà l’attivazione di corsi oltre che a Napoli anche in altre 11 città d’Italia tra cui: (Torino, Milano, Trento, Venezia, Parma, Pisa, Ancona, Roma,  Bari, Palermo e Cagliari) in cui saranno i più giovani e nativi digitali a trasmettere il sapere delle nuove tecnologie ai “nonni allievi”.

NAVIGARE INSIEME sarà sul territorio di tutta Italia con i primi corsi di alfabetizzazione tenuti dai giovani delle scuole medie superiori, che accompagneranno i nonni alla scoperta dei segreti del web.

Per chiedere informazioni e partecipare vi è il numero verde 800563669 messo a disposizione per chiedere qualunque delucidazione. Il materiale didattico, già disponibile on line e realizzato con Informatici Senza Frontiere e con la Scuola Holden di Torino, si sviluppa nella storia di un racconto nelle varie fasi di scoperta di quanto il web possa cambiare la vita della generazione matura.

Collaborano al progetto Auser e Confagricoltura pensionati.

“Attraverso progetti come ‘Navigare Insieme’ – ha sottolineato il Presidente di Telecom Italia Franco Bernabé presentando l’iniziativa – continuiamo a coinvolgere istituzioni, comuni e scuole per il raggiungimento degli obiettivi europei di inclusione digitale, rivolgendoci a tutti coloro che per varie ragioni non utilizzano ancora i nuovi strumenti di comunicazione”.

Il progetto nasce alla fine del 2011 per posizionarsi nell’anno 2012 proclamato dalla Commissione europea  come “l’anno dell’Invecchiamento attivo”.

Sul canale video dedicato i primi video di questo storytelling sull’uso consapevole della rete e la miglioria della qualità della vita delle persone più adulte.



Un poco di dati sulla user experience degli over 60 in merito ai media e device digitali viene fornito in questa seconda parte di altro articolo.

One Reply to “Navigare Insieme per superare il digital divide generazionale”

  1. Pingback: luis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *