Crisi e Creatività per il 1° TEDxNapoli

L’evento, che si terrà il 14 aprile 2012 a Napoli presso il Riotstudio, in via S.
Biagio dei Librai 39, Palazzo Marigliano, rappresenta la prima conferenza TEDx
per il capoluogo campano.
Il tema di TEDx Napoli 2012 è “Creativity and Crisis, old fellows” dove Crisi
e Creatività saranno analizzate insieme in una prospettiva temporale che ne
esplorerà interrelazioni e nessi causali utilizzando il contesto attuale, di Napoli
città e non, come punto di partenza.
Alla conferenza parteciperanno undici speakers di livello internazionale che
affronteranno il tema dai punti di vista più disparati, da quello economicoaziendale,
a quello del design, fino a quello ecologico.
“L’obiettivo di TEDxNapoli 2012 – spiega Karolina Rosas, organizzatrice
dell’evento – non è quello di formulare una tesi sulla relazione tra la creatività e la
crisi, ma di trovare e unire persone e progetti che hanno qualcosa da condividere
seppure provengano da realtà diverse. Vogliamo ridefinire e riappropriarci
collettivamente di questi due concetti chiave. Quest’anno la domanda dietro
TEDxNapoli è: Come usare la tua creatività interiore per affrontare le tue crisi
di ogni giorno?”.
“Vogliamo portare Napoli in questo dibattito perché – conclude la licenziataria
dell’evento TEDxNapoli 2012 – la nostra città offre un bel po’ di ispirazione e di idee
che “vale la pena diffondere” o, come dicono i nostri amici di TEDxAmsterdam:
idee che vale la pena fare”.
Alla conclusione dell’evento gli interventi degli speakers saranno caricati sulla
piattaforma ted.com/tedx, sui canali Youtube e sul sito ufficiale del TEDxNapoli,
tradotti in 2 lingue.
Tra gli speakers che interverranno al TEDxNapoli 2012 ci saranno:
– David Parrish, Consulente aziendale per “imprenditori creativi”
– Giovanni Trono, co-fondatore di TeatrInGestAzione
– Luca Vannetiello, medico, blogger, co-fondatore ArcipelagoŠCEC
– Luca Castellano, co-fondatore e promotore di Ecooooonda
– Katharina Mischer e Thomas Traxler, designer e fondatori di Mischer’traxler
– Claudio Scotto, imprenditore del commercio equo e solidale

ted

L’evento, che si terrà il 14 aprile 2012 a Napoli presso il Riotstudio, in via S. Biagio dei Librai 39, Palazzo Marigliano, rappresenta la prima conferenza TEDx per il capoluogo campano.
Il tema di TEDx Napoli 2012 è “Creativity and Crisis, old fellows” dove Crisi e Creatività saranno analizzate insieme in una prospettiva temporale che ne esplorerà interrelazioni e nessi causali utilizzando il contesto attuale, di Napoli città e non, come punto di partenza.
Alla conferenza parteciperanno undici speakers di livello internazionale che affronteranno il tema dai punti di vista più disparati, da quello economico-aziendale, a quello del design, fino a quello ecologico.
“L’obiettivo di TEDxNapoli 2012 – spiega Karolina Rosas, organizzatrice
dell’evento – non è quello di formulare una tesi sulla relazione tra la creatività e la
crisi, ma di trovare e unire persone e progetti che hanno qualcosa da condividere
seppure provengano da realtà diverse. Vogliamo ridefinire e riappropriarci
collettivamente di questi due concetti chiave. Quest’anno la domanda dietro
TEDxNapoli è: Come usare la tua creatività interiore per affrontare le tue crisi
di ogni giorno?”.
“Vogliamo portare Napoli in questo dibattito perché – conclude la licenziataria
dell’evento TEDxNapoli 2012 – la nostra città offre un bel po’ di ispirazione e di idee
che “vale la pena diffondere” o, come dicono i nostri amici di TEDxAmsterdam:
idee che vale la pena fare”.

Alla conclusione dell’evento gli interventi degli speakers saranno caricati sulla
piattaforma ted.com/tedx, sui canali YouTube e sul sito ufficiale del TEDxNapoli,
tradotti in 2 lingue.
Tra gli speakers che interverranno al TEDxNapoli 2012 ci saranno:
– David Parrish, Consulente aziendale per “imprenditori creativi”
– Giovanni Trono, co-fondatore di TeatrInGestAzione
– Luca Vannetiello, medico, blogger, co-fondatore ArcipelagoŠCEC
– Luca Castellano, co-fondatore e promotore di Ecooooonda
– Katharina Mischer e Thomas Traxler, designer e fondatori di Mischer’traxler
– Claudio Scotto, imprenditore del commercio equo e solidale
– Elio Caccavale, responsabile di Product Design alla Glasgow School of Art
– Roberto Esposito, artista e blogger
– Emiliana Mellone, fondatrice di ItalyCLEANAP
– Stefano Consiglio, Presidente del Corso di Laurea Magistrale in organizzazione
e gestione del Patrimonio Culturale ed Ambientale, Federico II
– Vincenzo Moretti, sociologo, storyteller e citizen reporter
– Sebastian Gutierrez, business insights & manager presso Microsoft
La prima edizione di TEDxNapoli è a ingresso gratuito.

Per saperne di più:
Twitter– https://twitter.com/#!/TEDxNapoli
Facebook– http://www.facebook.com/TEDxNapoli

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *