Do you Know HYPE? #SmartHype

lifestyle_hype_dettaglio-movimento-zaino

Soldi, conto in banca e smartphone. Elementi che un tempo erano impensabili da associare e che oggi, con le nuove tecnologie del mobile banking, sono sempre più vicini e interattivi fra loro. Fino a qualche giorno fa tenevo distaccati questi elementi ma l’incalzare della “mobile culture” costringe a sperimentare. Ecco che tramite app, e quindi tramite smartphone, ho fatto richiesta di HYPE una nuova soluzione che permette di avere un Iban e una carta di pagamento Mastercard (anche fisica, che la banca invia in pochi giorni) per lo shopping online e nei negozi, per semplificare completamente la propria gestione di spese, acquisti e risparmi e per fare prelievi da qualsiasi bancomat senza commissioni, in tutto il mondo.

L’iscrizione, tramite app, è stata semplice e veloce e anche divertente: un selfie e la foto della carta di identità, e dopo quattro giorni ho ricevuto l’attivazione del servizio sms di notifica delle spese effettuate con la mia carta-iban.

Nell’ app c’è il cuore del progetto #SmartHype. Tramite l’app si riesce a trasferire denaro in modalità istantanea ai propri contatti, effettuare bonifici senza commissione, ricaricare il telefono e pagare nei negozi con lo smartphone.
HYPE è utile a chi, come me, vuole transazioni e pagamenti semplificati e istantanei e poi la configurazione dell’ app permette velocità nelle operazioni, controllo immediato e gratuito del saldo dei movimenti, il tutto con la comodità di operare in tutta sicurezza con il proprio smartphone.
Essendo HYPE un conto di moneta elettronica gratuito può essere affiancato al proprio conto corrente storico (anche se di banca diversa) per gestire le proprie finanze quotidiane e il budget con obiettivo di risparmio automatico e la categorizzazione delle spese.
HYPE rende smart la gestione monetaria quotidiana in modo semplice e veloce e può memorizzare fino a cinque carte di credito ed è facilmente ricaricabile in due modi: trasmissione di denaro da parte di un contatto/amico e ricarica presso uno degli oltre 8.000 sportelli bancomat abilitati al circuito “QuiMultibanca”.

Nel suo piano”Start”, completamente gratuito, si può ricaricare fino a 2500 euro l’anno, nel suo piano “Plus”, al costo di 1 euro al mese, amplia il plafond fino a 50.000 euro l’anno.

Inoltre, per motivi di privacy e security, quando non la si usa, può essere messa in ‘pausa’ con un semplice tap ma non solo: è possibile deselezionare dall’ app alcune funzioni per l’uso della carta fisica.
HYPE è compatibile con i sistemi operativi iOS, Android e Windows.

Buzzoole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *